Posted by clara on Apr - 12 - 2012 under Minestre e zuppe
Ingredients

1 cespo medio di lattuga a persona
40 g di spaghetti a persona, o secondo i vostri gusti
1 piccolo scalogno
Buon ollio e.v.o. e sale qb
Eventualmente parmigiano o grana grattugiato
Cuisine: Cooking time: 20-30 minuti mins Serving: A piacere people

 

Vi è mai capitato di avere esagerato a tavola e di aver voglia qualcosa di leggero, caldo ma rinfrescante, o semplicemente di aver voglia di una minestra semlice e leggera? Beh quella  di lattuga è l’ideale:  provatela!

 

Esecuzione:

sfogliate e lavate bene la lattuga. Scolatela e tagliatela a striscioline. Utilizzate anche le foglie più esterne che scartereste per un’insalata, purché non rovinate. Pulite lo scalogno

In una pentola fate imbiondire in un po’ di olio lo scalogno affettato sottilmente; aggiungete la lattuga tagliata a striscioline, salate ed aggiungete un goccino di acqua. Fate evaporare il liquido di vegetazione ed aggiungete sufficiente acqua calda;  fate cuocere a fuoco vivo per una decina di minuti dopo la ripresa del bollore.

Controllate che il liquido sia sufficiente a dare la giusta consistenza alla vostra minestra (più o meno brodosa) e versatevi gli spaghetti che avrete provveduto a spezzare precedentemente in piccoli pezzi. Portate a cottura la pasta.

Impiattate ancora fumante, e a piacere aggiungete un filo di olio e un po’ di formaggio grattugiato.  Io consiglio di gustarla in purezza con un solo giro di olio “buono”.

 

Note:

a me questa pietanza dal sapore antico piace mangiarla specialmente quando è periodo di olio “novello”, quello appena franto fra ottobre e novembre dalle olive da frantoio. Quello denso, verde cupo dal saporre leggermente piccante, che sprigiona tutta la sua essenza su una fetta di pane caldo appena abbrustolito, o messo a crudo su minestre come questa: da solo, riesce a darle un sapore straordinario.

 

 

 

Meal: Food type:

3 Responses so far.

  1. maddalena ha detto:

    brava la minestra di lattuga la proverò sarà
    sicuramente ottima ti farò sapere

  2. Matthew C. Kriner ha detto:

    I just want to tell you that I am very new to blogs and absolutely liked this website. Probably I’m want to bookmark your website . You really have really good articles and reviews. Appreciate it for sharing your web-site.

Leave a Reply


Ricette Recenti

Mediterranea. Agretti appetitosi in...

Pubblicata il Apr - 5 - 2017

0 Comment

Semplice. Pasta con zucchine...

Pubblicata il Apr - 2 - 2017

0 Comment

Frittatona ai topinambur (carciofi...

Pubblicata il Feb - 27 - 2017

0 Comment

“La patatosa”: base con...

Pubblicata il Feb - 25 - 2017

0 Comment

Articoli recenti

Le tecniche. Zucchine spinose...

Pubblicato il Mar - 12 - 2017

0 Comment

Le tecniche. Stinco di...

Pubblicato il Nov - 20 - 2016

0 Comment

Le tecniche: pectina di...

Pubblicato il Set - 18 - 2016

0 Comment

Le tecniche. Salse: “Verde”...

Pubblicato il Mar - 20 - 2016

0 Comment