Semplice. Pasta con zucchine spinose (sechio) e speck

Italian recipes. Pasta with zucchini thorny (chayote) and speck ham

Adesso che abbiamo imparato come trattare questo ottimo ortaggio poco noto, ecco la prima ricetta, a dimostrazione di come questa zucchina, o chayote, sia eclettica in cucina sia nelle preparazioni dolci che salate.

Tempo di preparazione: 15 minuti

Porzioni: 2

Fase 1

Mondiamo i nostri sechi, o chayote, o zucchine spinose, come ben spiegato nella sezione Articoli, "Le tecniche: zucchine spinose, come pulirle" di Cuciniamoinsieme.it. Affettiamole sottilmente con la mandolina.

Affettiamole sottilmente

Fase 2

Affettiamo sottilmente una cipolla media, e lasciamola imbiondire in padella in buon olio extravergine di oliva. Aggiungiamo le zucchine, saliamo. Dopo qualche minuto aggiungiamo poca acqua calda e lasciamo cuocere a fuoco allegro e mescolando. Aggiungiamo ancora poca acqua quando e se serve.

Portiamo a cottura aggiungendo ancora poca acqua quando, e se necessario

Fase 3

Tagliamo a listarelle lo speck, e facciamolo semplicemente scaldare in una padella con un filo di olio. Aggiungiamo le zucchine spinose, un paio di cucchiai d'acqua calda e facciamo insaporire a fuoco dolce.

Tagliamo lo speck e lasciamolo scaldare in un velo di olio extravergine d'oliva

Fase 4

Intanto avremo messo a scaldare l'acqua salandola a bollore, e calato la pasta. Scoliamola al dente e versiamola nella padella con zucchine e speck. Facciamo saltare dopo aver aggiunto un goccio di acqua di cottura.

Distribuiamo nei piatti e decoriamo con una rosellina di speck. Fantastica in semplicità, o con l'aggiunta di parmigiano o grana grattugiato, ed una macinata di pepe nero.

Scoliamo la pasta al dente e versiamola in padella con zucchine e speck. Saltiamola. Impiattiamo

Cosa beviamo

Pinot Grigio, o Greco di Tufo

Massime, citazioni, detti, proverbi e aforismi

"Dissi lu cerru a la cocuzza, ‘nta austu si vidi cu è cerru e cu cocuzza..." (antico proverbio siciliano)

"Disse la quercia alla zucchina, ad agosto si vedrà chi è quercia e chi zucchina...". Come dire, è con il tempo che si svelano le persone...

# Galleria fotografica

Zucchine spinose: eclettiche in cucina, sia in veste dolce che salata Mondiamole come spiegato ne "Le tecniche: zucchine spinose, come pulirle" di cuciniamoinsieme.it Così: via spine, bucce e semi, evitando come spiegato la sostanza fastidiosa per le mani Affettiamole sottilmente Affettiamo sottile anche una cipolla media Lasciamo imbiondire in abbondante olio extravergine di oliva Aggiungiamo le zucchine. Saliamo Un paio di minuti e bagniamo con poca acqua calda Portiamo a cottura aggiungendo ancora poca acqua quando, e se necessario Cotte, non sfatte... Tagliamo lo speck e lasciamolo scaldare in un velo di olio extravergine d'oliva Aggiungiamo le zucchine, e lasciamo insaporire con un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta Scoliamo la pasta al dente e versiamola in padella con zucchine e speck. Saltiamola. Impiattiamo Una spolverata di grana o parmigiano se piace, un giro di pepe nero, e decoriamo con una rosellina di speck Pasta con zucchine spinose e speck: fantastica in semplicità...

# Ricette affini